Salta al contenuto

Primo anno in famiglia, nuovo bando per contributi a sostegno della genitorialità

Dal 1° gennaio 2023 sarà possibile presentare la richiesta per il contributo a supporto dell’astensione facoltativa dal lavoro dopo la nascita del bambino

Data:

28-12-2022

Primo anno in famiglia,  nuovo bando per contributi a sostegno della genitorialità

I genitori occupati in attività lavorativa residenti nel Comune di Piacenza da almeno 3 anni continuativi e con un Isee non superiore a 27.000 euro, possono richiedere a partire dal 1° gennaio 2023, il contributo economico del Comune a sostegno dell’astensione facoltativa dal lavoro per l'accudimento dei figlio nel primo anno di vita senza fare ricorso a servizi socio-educativi della prima infanzia.

Per conoscere i requisiti e le modalità di presentazione della domanda e per accedere alla procedura on line per l'invio della richiesta di contributo consultare la scheda dedicata.


A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

28-12-2022 17:12