Salta al contenuto

Cambiamenti climatici: il PE chiede azioni rapide e indipendenza energetica

Il Parlamento Europeo ha approvato la sua posizione negoziale su tre atti legislativi dell’Unione Europea che fanno parte del pacchetto “Pronti per il 55% nel 2030”.

Data:

06-07-2022

Argomenti
Europa
Cambiamenti climatici: il PE chiede azioni rapide e indipendenza energetica

Si tratta di un pacchetto legislativo dell’Unione Europea che ha lo scopo di ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990, per eseguire la neutralità climatica nel 2050. 
L’obiettivo del Parlamento Europeo è quello di incentivare le industrie e ridurre le loro emissioni e investire in tecnologie più verdi. Inoltre, il Parlamento Europeo ha sostenuto la creazione di un Fondo Sociale per il Clima per aiutare le persone più colpite dalla povertà energetica a far fronte all’aumento dei costi della transizione energetica.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

06-07-2022 12:07

Questa pagina ti è stata utile?