Salta al contenuto

Indicazioni operative per il controllo delle spese elettorali

I rappresentanti di partiti, movimenti, liste e gruppi di candidati devono presentare i consuntivi entro 45 giorni dall’insediamento del Consiglio comunale.

Data:

23-08-2022

La legge 6 luglio 2012, n. 96, ha disciplinato le spese elettorali nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti, introducendo specifici controlli sulle spese dei singoli candidati e sulle spese delle formazioni politiche che partecipano alla competizione elettorale.

In allegato sono disponibili le indicazioni operative relativamente ai consuntivi che dovranno essere presentati dai rappresentanti delle formazioni politiche, ai fini del controllo degli stessi da parte dell’apposito Collegio costituito presso la Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l’Emilia-Romagna.

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

15-09-2022 12:09

Questa pagina ti è stata utile?