Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Comune / lavora con il comune / patrocinio

Concessione del patrocinio comunale

Attestazione di apprezzamento e riconoscimento morale del Comune di Piacenza a iniziative di terzi ritenute meritevoli.

Il patrocinio è concesso per iniziative che si svolgono nel territorio comunale; in casi eccezionali, di particolare valenza o nei quali sia palese il legame tra il tema della manifestazione e la città, può essere accordato anche per eventi che hanno luogo al di fuori del perimetro urbano.

La sua concessione non comporta l'assunzione di spese o la concessione di contributi da parte dell’Ente, ulteriori autorizzazioni (es.: occupazione suolo pubblico) o licenze, per il cui ottenimento occorre contattare gli uffici competenti.

Il patrocinio può essere concesso per:

  • eventi gratuiti di vario genere, quali ad esempio manifestazioni di promozione culturale e turistica, spettacoli, mostre, convegni, congressi, incontri o iniziative sportive. Saranno sottoposte a specifica valutazione le manifestazioni i cui eventuali proventi siano destinati a scopi benefici.
  • corsi, seminari, workshop e altre attività similari aperte al pubblico (anche se a numero chiuso), con carattere divulgativo ed esplicite finalità socio– culturali, per la cui partecipazione non sia previsto alcun tipo di pagamento, neppure in forma indiretta.

 

A chi può essere concesso il patrocinio

  • soggetti istituzioni ed enti pubblici dotati di rappresentatività a livello locale;
  • associazioni, locali o extra locali, purché iscritte al relativo Albo oppure Associazioni riconosciute a livello nazionale o internazionale;
  • fondazioni, istituzioni, altri enti (ad esempio i comitati), che diano garanzie di correttezza e validità dell’iniziativa;
  • società, di capitale o di persone, limitatamente alle iniziative di cui all’art. 3, nelle quali sia comunque escluso ogni fine di lucro.

 

Il beneficiario dovrà evidenziare graficamente il sostegno ottenuto. >> Come utilizzare lo stemma comunale in caso di ottenimento del patrocinio

 

Come e dove fare richiesta
Occorre presentare la domanda utilizzando il modulo scaricabile a fondo pagina almeno 30 giorni prima della data di svolgimento dell’iniziativa (alle richieste pervenute oltre tale termine non verrà garantito esito istruttorio).
La domanda deve essere consegnata direttamente o inviata tramite posta ordinaria o fax all’Ufficio Protocollo del Comune.
Le domande incomplete, ove la mancata o parziale presentazione dei documenti necessari sussista anche a seguito della richiesta di integrazione da parte del Comune, saranno ritenute inammissibili.

Durata della concessione
Il patrocinio concesso è riferito alla singola iniziativa, non si estende ad altre analoghe o affini e non può essere accordato in via permanente. Qualora si tratti di un’iniziativa che si ripete periodicamente nell’anno, devono essere specificati periodo e durata della stessa; per eventi che si ripetono annualmente, la richiesta va riformulata ogni anno.


Ufficio di riferimento: Gabinetto del Sindaco

Collaborazione
il Comune può accordare un contributo economico e/o organizzativo a eventi e materiali ritenuti di particolare rilevanza o dei quali si faccia co–promotrice o coorganizzatrice.
In questo caso si concretizza la fattispecie della “collaborazione”, (come previsto dall’art. 52 lettera b) punto 14 dello Statuto Comunale e secondo la procedura delineata dalla delibera di Giunta Comunale n. 256 del 30.9.2014).
>> scheda dedicata alla richiesta di collaborazione

27/10/2016 - 25/05/2016

Share |